Crea sito

Gery Hoops ♥♥ Social Network ♥♥

Continuare? Entra

Attivisti Movimento Cinque Stelle.

Vedi Link: http://on.fb.me/1l9iSGD

Sarete scaraventati fuori dal Palazzo, come fece Gesù con i mercanti nella casa del Signore.

No alla corruzione, agli interessi di partito e ai dottori del dovere e ai sepolcri imbiancati. È durissimo il monito che Papa Francesco ha rivolto ai 492 parlamentari italiani che hanno partecipato alla Messa mattutina celebrata eccezionalmente all’altare della Cattedra della Basilica Vaticana.

Ad ascoltare le parole di Bergoglio anche i presidenti del Senato, Pietro Grasso, e della Camera, Laura Boldrini, accompagnati dai rispettivi segretari generali, 9 ministri, 19 sottosegretari, 3 parlamentari europei e 23 ex parlamentari. Molti dei quali arrivati in auto blu.

Tra i ministri erano presenti Angelino Alfano, Maria Elena Boschi, Stefania Giannini, Maurizio Lupi, Andrea Orlando, Marianna Madia, Beatrice Lorenzin, Roberta Pinotti e il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio.

Papa Francesco, non nuovo a richiami contro la corruzione, ha sottolineato che al tempo di Gesù c’era una classe dirigente che si era allontanata dal popolo, lo aveva abbandonato, incapace di altro se non di seguire la propria ideologia e di scivolare verso la corruzione.

Dominavano soltanto, ha ricordato Bergoglio, interessi di partito e lotte interne.

Il cuore di questa gente, di questo gruppetto ha affermato il Papa con il tempo si era indurito tanto che era impossibile sentire la voce del Signore.

E da peccatori, sono scivolati, sono diventati corrotti. E’ tanto difficile che un corrotto riesca a tornare indietro. Il peccatore, sì, perché il Signore è misericordioso e ci aspetta tutti.

Ma il corrotto è fissato nelle sue cose, e questi erano corrotti. E per questo si giustificano, perché Gesù, con la sua semplicità, ma con la sua forza di Dio, dava loro fastidio.

Tags  

Di Feykiss Roma

Postato il Friday, Mar 28th (4 settimane fa)

« Precedente Beppe Grillo Bersaglio Mobile » Successivo VINCIAMO NOI

Questo è parte di Amici Di Peppe.

« Precedente Beppe Grillo Bersaglio Mobile » Successivo VINCIAMO NOI