Crea sito

Gery Hoops ♥♥ Social Network ♥♥

Continuare? Entra

Coffee Shop In Italia

Coffee shop in Italia e legalizzazione droghe leggere.

L’Italia si sa, non brilla certo nei campi del progresso e dell’innovazione e questo lo vediamo tutti i giorni, vivendo una triste e tragica situazione economica.

In Colorado, a seguito dell’apertura dei Coffee shop, è stato registrato un incasso di 1 milione di dollari (Tra Cannabis, bevande e cibi) già il primo giorno di apertura.

Perché non fare lo stresso in Italia? Valutiamo un attimo gli aspetti positivi di quest’ipotetica apertura di (Coffee shop made in Italy).

Il primo beneficio si avrà sicuramente in campo economico.

I soldi non andranno più a finire nelle mani della criminalità che vende materiali tagliati con qualsiasi tipo di schifezza, ma nello stato o nelle tasche degli imprenditori.

La qualità sarebbe sicuramente superiore ed ovviamente preferita dai consumatori rispetto a quella che si trova per strada.

Altro aspetto da non sottovalutare è il turismo.

I Coffee shop sono ancora quasi un argomento Tabù, nessuno ne parla per paura di esporsi e finire al centro di bufere mediatiche alimentata dall’ignoranza. Consideriamolo un continente inesplorato, ancora da conquistare, essendo tra i primi il turismo riceverebbe sicuramente una gran botta di vita e così, l’economia.

La cannabis, inoltre, cura i sintomi di numerosi e gravi malattie neurologiche, praticando la cosiddetta (terapia del dolore) aiutando a ridurre gli spasmi muscolari.

In quanti fumano solo per sentirsi trasgressivi?

Beh, se la Marijuana venisse legalizzata son sicuro che in molti poser smetterebbero di consumarla, perché eh ma lo fanno tutti, adesso che bello c’è ?!.

Questi piccolo cancri della società sono da debellare a schiaffi costanti e ripetuti indirizzati al volto.

L’Italia è un popolo di bigotti, retrogrado e di ignavi.

Lasciamo che siano gli altri a decidere per noi, non prendiamo decisioni forti, manteniamoci sempre sulla linea del forse e restiamo con le mani in mano, ripudiando l’innovazione.

Il 90% delle persone che starà leggendo quest’articolo adesso starà pensando, Eh ma sei pazzo! Tossico cosa dici! Poi te li immagini tutti i drogati in giro a fare casino.

Beh, uscendo ed essendo a contatto con i giovani posso dire che il casino è presente, fuori dalle birrerie, dai pub, dalle discoteche. L’alcol è decisamente più dannoso della marijuana ma viene comunque venduto, mietendo ogni anno sempre più vittime. Violenza domestica, incidenti stradali e risse, queste sono solo alcune delle realtà scatenate da un abuso di alcolici.

Ovviamente tutto è pericoloso se si abusa, non ha mai fatto male a nessuno una birretta con degli amici o un bel bicchiere di vino a cena.

Purtroppo viviamo nel paese degli scandali, con politici corrotti ed un popolo bigotto che grida a gran voce la parola crisi scrivendolo dal proprio iPhone 5.

Lasciamo che siano sempre gli altri paesi a fare tutto prima, superandoci in tutto.

Quasi tutto, dalle sigarette, alla marijuana, alla birra, fino al vino. hanno i loro lati positivi e lati negativi, (di più i negativi), ma secondo questo criterio dovremmo vivere in un mondo utopico.

La marijuana, se assunta in normali quantità, ha delle proprietà terapeutiche come ad esempio:

Riduce il senso di nausea e sollecita l’appetito
Abbassa la pressione arteriosa
Migliora la condizione della rigidità muscolare

Continuiamo a chiudere gli occhi continuando nel nostro falso perbenismo Italiano.

Di Admin Napoli

Postato il Monday, Jan 6th (4 settimane fa)

« Precedente Shop Web Cam » Successivo Ford inventò un'auto a canapa. Dov'è finita?
  • 1 Persona Tracciata

  • Admin Admin